Donazioni

Dal 1° settembre 2019 la chiesa di S. Chiara è stata individuata come luogo in cui assicurare l’assistenza religiosa ai fedeli legati alla S. Messa e ai Sacramenti in Rito Antico. Questo luogo fu monastero di clausura dal 1646 al 1987, data in cui venne lasciato definitivamente dalle monache cappuccine e donato all’Arcidiocesi.

Il complesso, d’importanza storica, necessita di interventi di ristrutturazione dei locali e di rifacimento degli impianti in modo da poter ripristinare l’abitazione del Parroco in loco e consentire, in luoghi idonei, le attività di catechesi.

La chiesa inoltre è sprovvista ancora di molte suppellettili necessarie per alla celebrazione della S. Messa in Rito Antico e dei Sacramenti.

Infine è assente un organo da utilizzare nelle celebrazioni liturgiche. Di concerto con l’Arcidiocesi e la Soprintendenza è stato individuato un organo positivo del XVIII secolo che tuttavia necessita di restauro.

Per poter realizzare questi progetti ci affidiamo alle vostre preghiere affinché non manchi la Provvidenza e confidiamo nella generosità di voi tutti.


Potete aiutarci facendo un versamento nel conto corrente:

IBAN:
IT 40 D 05387 13005 0000 0294 5233

Intestato a:
Arcidiocesi di Ferrara e Comacchio

Causale:
Donazione per restauri


Home