Preghiere in tempo di epidemia

Sin dall’inizio della pandemia COVID-19 al termine di ogni S. Messa vengono recitate le preghiere previste dal Rituale Romanum “in tempo di mortalità e di pestilenza”, impartita la benedizione con la reliquia della S. Croce e intonato il canto gregoriano rivolto alla Beata Vergine Maria in tempo di pestilenza, Stella Caeli extirpavit. Queste preghiere continueranno sino alla fine della pandemia in corso.

Su YouTube è presente il filmato dove è possibile ascoltare e imparare questo antico canto francescano:

E’ stato pubblicato su Avvenire un articolo circa il canto Stella Caeli extirpavit e la sua storia.

Articolo di Avvenire